Lei è il mio piccione, io il suo monumento.

snoopy-e-lamore

Giuro che se avessi un bel giardino, un fidanzato lo terrei.

 

Annunci

8 pensieri su “Lei è il mio piccione, io il suo monumento.

  1. Sebbene suo marito andasse spesso in viaggio per affari, ella odiava star sola.
    “Ho risolto il nostro problema”, disse egli.
    “Ti ho comprato un San Bernardo. Si chiama Estrema Riluttanza.”
    “Adesso, quando vado via, sai che ti lascio con Estrema Riluttanza!”

    Ella lo colpì con un mestolo.

    Snoopy

  2. Prendi una lettiera e lo tieni in cantina.
    Ricordati di dargli da mangiare due volte al giorno, di cambiare spesso l’acqua e, ogni tanto, di coccolarlo.
    Ora, però, mi è tornato in mente che sono dall’altra parte della barricata, meglio non dare certi suggerimenti 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...