Si son presi il nostro cuore sotto una coperta scura.

Il 29 novembre è stato il 150° anniversario del Massacro di Sand Creek, in cui soldati guidati dal Colonnello Chivington uccisero centinaia di uomini, ma soprattutto donne e bambini delle tribù Cheyenne e Arapaho.

Ciò che accadde in quell’ansa del Fiume Sand Creek è raccontato dal Faber e da Massimo Bubola nella canzone Fiume Sand Creek, pubblicata nell’album Fabrizio De André (più conosciuto come L’Indiano).

 

 

La terza freccia cercala sul fondo del Sand Creek.