A volte ritornano.

Ora non so neanche bene cosa scrivere, ma so che ho voglia di tornare a scrivere. Le mie solite grandissime cazzate, ovviamente. Ma mi mancano, le mie solite grandissime cazzate.

Cioè, ho visto la foto dell’abito (abito?!?!?!) della dama Santanchè e ho pensato che fino a circa due mesi fa avrei potuto scriverci un bel post sfottendola e mi sono detta “ma lo posso fare anche adesso perché io ho il potereeeeeeeee”.

 

La sottoscritta si ricorda di avere il potere.

 

Non avrei mai pensato di dire una cosa del genere, giuro. Fino a ieri era molto più probabile incontrare per strada un unicorno o vedermi con un paio di paperine ai piedi (ricordo che sono bassina e le paperine allungano il piede, quindi rischio di sembrare una L rovesciata). Invece, devo ringraziare quel gran bel pezzo di plastica della Santanchè perché è  lei l’artefice del mio ritorno.

Percepisco la vostra felicità. Sento gli applausi. State stappando qualche bottiglia eh?!

Io stasera non stappo nessuna bottiglia, ma mi bevo un ottimo tè bianco perché mi va di “festeggiare” così.

E comunque, far sorridere gli altri è la “cosa” più bella che c’è.

 

 

 

 

 

Annunci

52 pensieri su “A volte ritornano.

  1. A parte il fatto che due cose riusciranno ad uccidermi:
    a) il cosino musicale. Una volta o l’altra mi farà venire un colpo.
    b) le paperine. Che dalle nostre parti chiamano ballerine… ahahahah… soprattutto per l’immagine da L rovesciata. Anche se, secondo me, dovresti dire una L a riposo. Ecco, è più chic.

    E poi parte Simple Man e io mi metto a piangere come un vero redneck. Anzi, tiro fuori la bandiera sudista, metto la mano sul cuore e punto il dito verso il cielo ringraziando il buon vecchio Ronnie Van Zant.

    1. A) cosino musicale è un termine tecnico, ti consiglio di utilizzarlo con i tuoi amici. Faresti un figurone 😀
      B) quando ho scritto L rovesciata ho pensato anche io che non fosse molto elegante ahahahah ma l’ho scritto lo stesso ehehehe. Ma L a riposo mi piace di più 🙂
      C) ma vaaaaa, non sapevo ti piacesse questa canzone!! 😉

      1. a) evito per evitare (che gioco di parole) botte a destra e a manca.
        b) L a riposo dona classe ed eleganza 😀 ahahahahahahah
        c) sono una persona piena di sorprese 😛 😉

      2. a) il cosino musicale ci è rimasto malissimo. Sallalo.
        b) tutte caratteristiche che mi contraddistinguono ehehehe
        c) questo è verissimo. Mi ricordo quella volta che ti ho visto scatenarti sulla musica di Fedez, è stata una sorpresa 😀

      3. a) mi deprimo. Il mio ipod sta cadendo a pezzi, non l’ipod, le cuffie… ho più scotch su che altro.
        b) ehehehehe… 😀 *il silenzio è la virtù dei vincenti*
        c) ahahahahahahahahahahahhah. Ecco, in questo momento mi sono commosso… nel senso che ho sbattuto la testa sul tavolo e ho una commozione cerebrale.

      4. a) io distruggo un paio di cuffie al mese perché le pesto. Ecco.
        b) quante ne sai Tu.
        c) sai cosa ti serve per riprenderti? Un tè. Mi sembra vada di moda in sti giorni. Se non ne hai, comprane qualche bustina ehehehehe

      5. a) io le ho da 6 anni… ormai piangono a guardarmi.
        b) una più di Bertoldo 😀
        c) Il tè è la nuova frontiera del r’n’r… fidati 😀 dovrei andarne a comprare, pochi gusti in casa, dovrei aumentare lo spettro per un’esperienza più “rock” 😀 ahahaha

      6. a) da sei anni?!?!?!??!!!? complimenti.
        b) da ora per me ti chiami Bertoldo.
        c) hai ragione. Devi farti una scorta. E poi, per tenere le bustine ordinate, dovresti prenderti una scatolina, magari di legno.

      7. a) sono sopravvissute a tutto
        b) ti prego no. Lasciamo Zeus va 😀
        c) il legno mi va bene, ci sta bene con tutto quello che ho in casa.. .tipo i mestoli. L’unica cosa è che devo trovarne uno con il vetro/plastica/spioncino per vederci dentro, se no non riesco a trovarmici fuori 😀

      8. A) chapeau 😀 (che è una versione raffinata di sticazzi)
        B) va bene, ma solo perché sei tu.
        C) con i mestoli ahahahahahahah vero, quelli con lo spioncino vanno meglio, ma non sono così facili da trovare sai.

      9. a) avevo intuito 😀
        b) grazie, Zeus mi si addice… sarà che sono io?!
        c) i mestoli di legno sono fondamentali 😀 eh, immagino… infatti bisogna impegnarsi

      10. a) noto che sto spammando sul tuo blog… ma è per l’inaugurazione.
        b) continuo a preferire Zeus 😀
        c) i know, i know! 😉 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...