I loved and lost same as you.

 

Che poi a forza di prendersi  sempre cura degli altri, a forza di pensare sempre prima agli altri che a se stessi, a forza di chiedere sempre agli altri “come stai? Hai bisogno di qualcosa?” e sentirselo chiedere poche volte… ecco, poi ti girano anche un po’ i coglioni.

perchè è capitato a me

Annunci

13 pensieri su “I loved and lost same as you.

      1. Se ti girano veramente, almeno un po’ di selezione inizi a farla 🙂
        Poi se se ne accorgono, un ragionamento sopra ce lo fanno anche, ma se neanche si rendono conto allora non ne valeva la pena

  1. Con me si sfondano portoni spalancati dove tira anche corrente! Ahahahah.
    Però tu hai quel non so che,quell energia centrifuga dentro, che le balle non solo ti girano,ma le spedisci pure nello spazio. E bisogna essere capaci diciamocelo!!! Così ti sfoghi bene,o meglio ci provi! Bacini.

  2. Cosa vuoi farci? Se hai nel DNA lo spirito di essere cortese e gentile col tuo prossimo, difficilmente non dirai più “Come stai?” Poi è vero che ti viene la mosca al naso e vorresti mandarli a quel paese ma poi il DNA prevale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...