Cinquanta sfumature di Frigo

Con immenso piacere ri-bloggo questo divertentissimo post del carissimo Zeus.
Sì, lo ammetto…tutto ciò è nato anche su mio suggerimento, che Zeus definisce maligno, ma non credeteci. Non ci credete, vero? 😀
Ecco, fate male a non crederci.

Ah, andate SUBITO a fare un giro sul blog di Zeus. E’ un ordine!

Music For Travelers

* Questa parodia è nata su suggerimento maligno di LadyKhorahkahne, prendetevela con lei*

Il 29 febbraio nei cinema.
Una passione torbida, come l’acqua del gabinetto.
Una donna bella dentro. Fuori, invece, non si può guardare.
Un uomo stupido, ma tanto stupido, talmente stupido che alla domanda: “come ti chiami?” risponde “battendomi sulla spalla”.
Una storia tormentata e ambientata in uno dei posti più romantici della Terra.
Cinquanta Sfumature di Frigo.
Prossimamente nei cinema.

Idroscalo di Milano. Le zanzare volano piano, producendo il rumore di un Boing 747 in atterraggio. L’aria profuma di notte e acqua stantia.
“Cara, ho superato valli e monti per venire da te”
“Potevi restartene a casa, se per quello… ma visto che sei qua… Son tutta tua. Dominami!”
“Guarda, preferisco la Scala 40…” [le battute sono talmente fini che rido solo io, NdA]
“Il mio corpo è tuo”
“Preferirei donarlo alla scienza, se…

View original post 388 altre parole

Annunci

5 pensieri su “Cinquanta sfumature di Frigo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...