You say that things change, my dear.

 

E’ tutto il giorno che canticchio questa canzone.

Anche i cani e i gatti ricoverati l’hanno imparata.

Un gatto ha tentato il suicidio dopo avermi ascoltata. E’ stato salvato in tempo.

Ma voi la sentirete (se volete) cantata da Tori Amos, quindi siete salvi. E fortunati.

Buon ascolto.

musica

13 pensieri su “You say that things change, my dear.

  1. Lei è bravissima. L’ho vista due volte dal vivo ed è stato sempre uno spettacolo. La seconda volta anche meglio ad essere onesti (ma nella prima ha fatto questa canzone).
    Ottima scelta.

      1. Già, se ti capita vai a vederla. Merita il costo del biglietto. Ed il biglietto non costa poco 😀 ahahahahha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...