Preferivo non sapere.

Più o meno un anno fa mi citofona la vicina di casa. Una signora di circa cinquant’anni, proprietaria di un bassottina molto simpatica. Mi dice che secondo lei la sua Briciola è meno vivace del solito e mangia leggermente meno. Le faccio qualche domanda di routine e infine chiedo: “Ha provato a prenderle la temperatura?”.

Mi risponde di no e mi chiede come fare.

Le spiego come fare.

Mi dice:” Ok, allora le misuro la temperatura nel sederino e poi ti dico”.

Si dirige verso casa, poi si ferma. Torna indietro e mi fa:” Ma scusa, usare il termometro così.. poverina…non me la sento…non è meglio mettere un po’ di crema o di olio…COME SONO ABITUATA A FARE IO”

Io:”Faccia come si sente”.

 

cane cuffia

 

 

 

 

Annunci

23 pensieri su “Preferivo non sapere.

      1. Ma tu allora le hai detto “Brava! Per una corretta e sicura sessualità è bene prendere i giusti accorgimenti!”?…Perché secondo me voleva essere elogiata 😀

  1. Io invece ho capito ecome.
    La malizia sta negli occhi di chi vede, nelle orecchie di chi sente, nella lingua di chi lecca e in me.
    Mi domando come hai fatto a non riderle in faccia spudoratamente? Io avrei retto poco a quell’affermazione.

      1. Era tutto calcolato!!! ehehe 😀

        Fai bene a prepararti. io sono molto forzuta..sono arrivata prima nella gara in cui si scoppiavano le palline della carta da imballaggio 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...