But listen to the color of your dreams

Il dilemma era quello di sempre
un dilemma elementare
se aveva o non aveva senso il loro amore.
Il loro amore moriva
come quello di tutti
come una cosa normale e ricorrente
perché morire e far morire
è un’antica usanza
che suole aver la gente.

(Gaber, Il dilemma)

You say the hill’s too steep to climb, climbing.
You say you’d like to see me try, climbing.

You pick the place and I’ll choose the time
And I’ll climb the hill in my own way.
Just wait a while for the right day.
And as I rise above the tree-line and the clouds
I look down hearing the sound
of the things you’ve said today.

(Pink Floyd, Fearless)

Son padrone ancor della mia vita,
son padrone ancor della mia vita,
e goder la voglio sempre più:
ella m’ha giurato nel partir
che non sarebbe ritornata, ritornata…ritornata…
Vivere senza malinconia
vivere senza più gelosia
senza rimpianti, senza mai più
conoscere cos’è l’amore
cogliere il più bel fiore
goder la vita e far tacere il cuore

(Jannacci, Vivere)

Turn off your mind, relax and float down stream
It is not dying, it is not dying
Lay down all thoughts, surrender to the void
It is shining, it is shining
That you may see the meaning of within
It is being, it is being
That love is all and love is everyone
It is knowing, it is knowing

(The Beatles, Tomorrow never Knows)

A mano a mano ti accorgi che il vento 
Ti soffia sul viso e ti ruba un sorriso 
(Rino Gaetano, A mano a mano)

vignetta sonn

Annunci

Un pensiero su “But listen to the color of your dreams

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...